La sicurezza a portata di tutti

Con la  denominazione PAD (Pubblico Accesso Defibrillazione) Si affidano i defibrillatori automatici esterni (DAE) a gente comune “non professionisti” , ma opportunamente addestrata.

NokiMed dispone dispositivi e sistemi informatici accreditati presso i maggiori servizi di emergenza Medica 118,  gli unici competenti a rilasciare ed accreditare un progetto PAD.

In un progetto di defibrillazione precoce (PAD) la prima domanda da porsi è:

«Funzionerà quando serve?»

La risposta dipende da:

  • Tecnologia DAE: capacità di verificare la totalità dei propri elementi critici.
  • Adozione di soluzioni di sorveglianza remota delle postazioni pubbliche.

L’obiettivo:

  • Monitorare le postazioni DAE per assicurarsi che siano «allertabili» e «pronte all’uso» in caso di necessità.
  • Intervenire nel più breve tempo possibile per ristabilire la corretta funzionalità.
  • Garantire la corretta manutenzione e gestione delle parti soggette ad usura / scadenza.

In un progetto di defibrillazione precoce la seconda domanda da porsi è:

«Il progetto è integrato nella catena della sopravvivenza?»

La risposta dipende da:

  • Mappatura postazioni DAE e loro registrazione presso i centri Emergenza 118.
  • Adozione di soluzioni di allerta remota delle postazioni pubbliche.

L’obiettivo:

  • Ridurre al minimo il tempo di allerta dei centri Emergenza 118.
  • Integrare le postazioni DAE nel piano Emergenza locale.
  • Agevolare la disponibilità 24H, 7×7 delle postazioni.

La nostra linea DAE per comuni e luoghi pubblici

ICONA-TOTEM

Totem e accessori

DAE/AED

MAGGIORI INFORMAZIONI

Scopri tutti i nostri servizi

MAGGIORI INFORMAZIONI

Sorveglianza Dae da Remoto

MAGGIORI INFORMAZIONI

Progetto PAD

DAE/AED

MAGGIORI INFORMAZIONI

Corsi Gratuiti Primo Soccorso nelle Scuole

MAGGIORI INFORMAZIONI

 

Il soccorso rapido che chiede aiuto in automatico

Possiamo allertare in automatico i servizi di emergenza nel caso in cui venga preso il defibrillatore dalla teca; il sistema riconosce il punto esatto in cui sta scattando l’emergenza e manda l’allerta ai professionisti del soccorso.

Grazie al telecontrollo Rescue Ready Alert, il funzionamento del defibrillatore non dovrà più essere verificato dall’utente: è il sistema stesso ad occuparsene, segnalando tempestivamente eventuali problemi.

Gestione ed azioni preventive (per esempio, la sostituzione delle piastre prima della scadenza) sono facilitate ed automatizzate.

La rete di soccorso conosce quali sono le postazioni attive ed attivabili in caso di emergenza.

map-8

I soccorsi sapranno immediatamente dove serve il loro intervento, automaticamente.

Desideri maggiori informazioni ?

Contattaci ora, sarà nostro piacere esserti di aiuto.

 

Compila il modulo e inviaci la tua richiesta

verrai ricontattato dallo staff NOKI MED al più presto.

Con l’utilizzo del modulo di contatto, l’utente conferma di aver letto e dato implicitamente l’assenso alla gestione dei propri dati personali ai sensi dell’art. 13, del Regolamento UE n. 679/2016 e come riportato nell’informativa privacy visionabile al seguente link:  Privacy Policy / INFORMATIVA PRIVACY

 

4 + 8 =